Si, Acepto
Esta web utiliza cookies para obtener datos estadísticos de la navegación de sus usuarios. Si continúa navegando consideramos que acepta su uso. Leer más

Aloma

Rodoreda, Mercè
12,60€
Consulte disponibilidad

áIn una modesta villetta di Barcellona, negli anni Trenta, l'adolescente Aloma vive con il fratello Joan, la moglie di lui Anna e il piccolo Dani. L'esistenza di Aloma scorre monotona, seguendo i riti banali e i ritmi della vita domestica: soltanto nel rapporto con il bambino e con i fiori del giardino a cui si dedica con passione, Aloma trova ...
[Leer mas...]

Editorial
ISBN13
ISBN10
Tipo
Páginas
Año de Edición
Idioma
Encuadernación

áIn una modesta villetta di Barcellona, negli anni Trenta, l'adolescente Aloma vive con il fratello Joan, la moglie di lui Anna e il piccolo Dani. L'esistenza di Aloma scorre monotona, seguendo i riti banali e i ritmi della vita domestica: soltanto nel rapporto con il bambino e con i fiori del giardino a cui si dedica con passione, Aloma trova calore e vitalità. La sensibilità delicata ed estrema dell'adolescenza la isola dal mondo degli adulti. Alla loro gretta ipocrisia Aloma oppone il silenzio e il sogno. Circondata da donne spente e tradite, da uomini egoisti e immaturi, lei fantastica di un destino diverso, dominato dalla passione e dal coraggio di rischiare. L'arrivo dall'America del fratello di Anna sembra rompere il cerchio soffocante della quotidianità, offrendole la prospettiva di una vita sotto il segno dell'amore e della trasgressione. Il sogno di Aloma si sgretola presto: la sua stessa lucida e orgogliosa sensibilità metterà a nudo l'illusione, ma la porterà a rifiutare comunque la parte umiliante della sconfitta.
Nel viaggio di iniziazione al mondo adulto, Rodoreda conduce con rigore e delicatezza la sua eroina attraverso gli estremi dell'amore e della morte, della fusione con l'altro e della incomunicabilità, dell'entusiasmo e della fredda delusione, fino al momento in cui Aloma lascerà a un tempo la casa, il giardino e le memorie dell'adolescenza, per affrontare sola la sua strada di donna e di madre.